News PDMilano

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.pdmilano.net/new/images/1ANDREA/header.png
There was a problem loading image http://www.pdmilano.net/new/images/1ANDREA/img-20170508-wa0012.jpg
There was a problem loading image http://www.pdmilano.net/new/images/1ANDREA/evento.jpg

header.png

Ciao Democratica e Democratico,

 

con l’Assemblea nazionale di ieri, domenica 7 maggio a Roma, si è conclusa ufficialmente la fase congressuale con l’elezione di Matteo Renzi segretario nazionale del Partito Democratico.

È stato un periodo molto intenso, ma ricco di soddisfazioni, soprattutto per i numeri della partecipazione. Grazie innanzitutto agli oltre 2000 volontari che hanno dedicato il loro tempo alla causa delle primarie e a tutti i primaristi, ben 88.458, che domenica 30 hanno scelto di votare e scegliere la leadership del Partito Democratico.
Ecco le percentuali registrate e ripartite a Milano metropolitana, fra i tre candidati alla segreteria: Andrea Orlando 22.7%, Michele Emiliano 2,3%, Matteo Renzi 75%; mentre a Milano città dove hanno votato in 43.136: Andrea Orlando 24,59%, Michele Emiliano 3,29%, Matteo Renzi 72,12%.
Sul sito www.pdmilano.eu puoi trovare i risultati nel dettaglio, collegio per collegio.
 

Di seguito, invece, una grafica di rendicontazione con i ricavi delle primarie e le restituzioni ai circoli.

img-20170508-wa0012

 

Adesso ci toccherà lavorare uniti, come sappiamo fare, per fronteggiare al meglio e vincere le sfide che ci aspettano: a breve le amministrative e poi regionali e politiche.

 

Prima di salutarti, però, un’ultima utile annotazione.
Non dimenticare che quest'anno in sede di dichiarazione dei redditi sarà possibile sostenere il nostro Partito e, soprattutto, possiamo invitare amici e/o parenti a fare lo stesso, destinando il 2x1000 al PD, con il codice M20.
Con l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti abbiamo restituito dignità alla politica e scelto forme di partecipazione che lasciassero ai cittadini la libertà di scegliere chi sostenere. 

 

Il 2x1000 rappresenta il nostro principale sostentamento e, al tempo stesso, la nostra garanzia di libertà. Collegati al sito e scarica la locandina per il 2x1000 al PD.

 

Abbiamo fatto tanto, ma insieme possiamo fare ancora di più 

 


DIARIO DI BORDO

 

Oggi, svegliandoci, possiamo tirare un sospiro di sollievo, perché l’Europa è salva.
I francesi ieri ci hanno dato una grande lezione di coraggio: hanno votato contro chi soffia sulla paura, contro chi inveisce e sputa odio e veleno, ma soprattutto hanno scelto di dare fiducia ad un programma che mira a costruire, non solo a distruggere.
Una lezione e un messaggio che non possiamo ignorare. A quei cittadini che ieri si sono mobilitati  per difendere l’Europa unita dobbiamo dare una risposta: dovremo fare i conti con le paure di tanti e soprattutto farci interpreti di chi ha meno strumenti per difendersi dalle politiche demagogiche degli euroscettici ed eurofobici, laddove si insinuano nuovi e pericolosi nazionalismi.
Ma le elezioni in Francia, non ci dicono solo questo...(continua a leggere sul blog del segretario).

 


evento

Condividi

Powered by CoalaWeb